INDIETRO

BOLOGNA

X 2013 VI-VII 2014

Altre Città:   Bologna > Paris > Warsaw > Helsinki > Milan > Berlin > Antwerp

INFO

Al cuore del progetto risiede il desiderio di ridefinire e riesaminare il concetto di ghetto nel contesto dei distretti chiusi delle realtà migratorie contemporanee. Attraverso la creazione artistica e la ricerca sociologica intendiamo creare uno spazio dove la storia dei ghetti migranti dell’Europa possa essere esaminata e discussa. In che modo parliamo di “ghetto” oggi, è possibile ridefinire la parola stessa? Qual è il ruolo della presenza del ghetto nella costruzione dell’identità europea? Quali sono le cause del fenomeno del ghetto nell’Europa contemporanea? C’è un’interazione con la società tradizionale o si configura semplicemente come una parte dell’anonimo stile di vita delle città? Quali caratteristiche definiscono questi distretti migratori nell’Europa di oggi e come si connettono alla memoria collettiva del passato europeo?
Leggi di più

 FLYER IN ITALIAN

I PARTNER PRINCIPALI NELLA CITTA

EVENTI

principali
extra

The City Ghettos of Today a Bologna
24 Giugno – 6 Luglio 20

L’epicentro delle attività bolognesi è Cantieri Meticci, un’associazione composta da richiedenti asilo, rifugiati, migranti e italiani. Partendo da questo background, il percorso si è concentrato sull’analisi dei dispositivi di contenimento di migranti e rifugiati, messi in comparazione col dispositivo “ghetto”. Sono state condotte interviste all’interno di centri di accoglienza e dormitori con migranti che hanno attraversato i campi profughi africani, che sono sbarcati a Lampedusa, che hanno subito periodi di detenzione. A questa indagine, si sono affiancati workshop di teatro e di danza, con l’intento di sperimentare con il corpo e attraverso linguaggi artistici le costrizioni imposte da tali dispositivi di contenimento.

Parallelamente, un percorso di ricerca effettuato all’interno dell’Accademia di Belle Arti ha dato vita a “macchine sceniche “ idonee a divenire strumenti artistici a disposizione dei migranti per autorappresentarsi

1. Giornata di studi “Dentro e attraverso il confine: un viaggio teatrale”
Quando: 28 Giugno 2014, dalle 9.30 alle 18.00
Dove: Teatro Polivalente Occupato – Via Camillo Casarini, 17/5
Dentro ed attraverso il confine: un viaggio teatrale
Leggi di più

 

2. Laboratori artistici: “Creando Un’isola piena di suoni”
Quando: dal 30 Giugno al 5 Luglio 2014 ore 18.00 – 20.00
Dove: Cortile del Pozzo di Palazzo D’Accursio, Bologna
Leggi di più

 

3. “Un’isola piena di suoni”

Installazione multimediale
Quando: dal 30 Giugno al 5 Luglio 2014 ore 20.30 -21.30
Dove: Cortile del Pozzo di Palazzo D’Accursio, Bologna
Leggi di più

Performance finale
Quando: 6 Luglio 2014 ore 21.00
Dove: Cortile del Pozzo di Palazzo D’Accursio, Bologna
Leggi di più

Per informazioni:
www.cantierimeticci.it

Per iscrizioni:
info@cantierimeticci.it

Karen Boselli: cell. 3332689051
Angela Sciavilla: cell. 339 59 72 782
Cecilia Deserti: cell 3282612921

 

Questo progetto è stato finanziato con il sostegno della Commissione Europea. Questa pubblicazione rispecchia il punto di vista dell’autore e pertanto, la Commissione non è responsabile di alcun uso che possa essere fatto di informazioni qui contenute.

 

See
city's
poster!

THE CITY GHETTOS OF TODAY online
publication is here!

Just click on the icon on the right to start downloading PDF file! (11 MB)

See the project
template
HERE

CONTATTO

karen_bologna

COORDINATORE:

Karen Boselli
+39 333 268 90 51
karen@cantierimeticci.it

 

Angela Sciavilla
angela@cantierimeticci.it

 

Cecilia Deserti
cecilia@cantierimeticci.it

 

RICERCATRICE DEL PROGETTO:

Timothy Raeymaekers
timothy.raeymaekers@geo.uzh.ch

 

Sara Saleri
sara.saleri2@unibo.it

 

LA SQUADRA DEL PROGETTO:

Pietro Floridia
regista, direttore artistico del progetto
pietro@cantierimeticci.it

Luana Pavani
scenografa

 

Nicola Bruschi
scenografo

 

Alice Marzocchi
animatrice teatrale